Contattaci

Cerca

Questa tipica usanza dei matrimoni celebrati in Sardegna viene chiamata Sa ‘ratzia, che significa “la grazia” e si dice provenga addirittura dall’antica Grecia. 

Si prepara un piatto che contiene simboli di abbondanza e prosperità, come riso, grano, sale, caramelle, uva, ecc.
Il piatto rappresenta la famiglia di origine e romperlo sarebbe un modo di augurare agli sposi di non dover più tornare alla casa materna, di non divorziare.

All’uscita della sposa da casa o al termine della cerimonia delle nozze in chiesa si usa rompere il piatto. La mamma è l’unica a farlo quando avviene all’uscita da casa. Dopo la cerimonia invece si può dare il compito ad una parente o amica.

Si lancia prima il contenuto del piatto verso gli sposi e gli invitati, poi si getta a terra il piatto con forza.

Se il piatto non dovesse rompersi non sarebbe un buon segno, e si provvederà a fargli fare un altro volo, finché non va in mille pezzi.

 

Contatti

Telefono: 800 529795
Cell: 392 9960935 - 389 4931177
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Website: www.luismas.it

Via delle ginestre, 14/A
80017 Melito (Na)
P. Iva 06345771213

Newsletter

Consigliato da Matrimonio.com

logo footer